UTILIZZA IL COUPON SUN25 E AVRAI IL 25% DI SCONTO. I PRODOTTI IN PROMOZIONE SONO ESCLUSI.

Crostata classica con Confettura di Pescabivona I.G.P.
23 Marzo 2022 | Ricette Dolci | Agrisicilia

Crostata classica con Confettura di Pescabivona I.G.P.

  • Difficoltà:
  • Tempo di Cottura: 30
  • Porzioni: 10

Una crostata classica, tradizionale con frolla senza lievito e tanta buona confettura di pesche La costata è un dolce che richiama sempre i ricordi dell’infanzia , le mani della nonna e poi della mamma ed è storicamente forse tra i primi dolci della pasticceria italiana e sicuramente uno dei più amati da tutti.

Ingredienti

250 g di farina 00
100 g di zucchero a velo
2 tuorli
140 g di burro
1 pizzico di sale
1/2 cucchiaino estratto di vaniglia
300 g di confettura di Pescabivona I.G.P. Agrisicilia

Procedimento

Preparazione della frolla
1. In un mixer da cucina unire burro e farina e sabbiare il composto, altrimenti con i polpastrelli lavorare velocemente il burro freddo con la farina.

2. Aggiungere lo zucchero a velo, il sale, la vaniglia e il tuorlo facendo assorbire prima di inserire il successivo.

3. Con il mixer basteranno due minuti , poi raccogliere , compattare e dopo aver formato un panetto conservare in frigo per 60 minuti prima del suo utilizzo.

4. Se impastate a mano procedere velocemente senza scaldare l’impasto poi compattare e dopo aver formato un panetto conservare in frigo per 60 minuti prima del suo utilizzo.

Formatura crostata
1. Dividere la frolla in due panetti uno di questi leggermente più grande per la base e stendere tra due fogli di carta forno leggermente spolverati di farina a 5/7 mm e foderare il fondo della teglia imburrata ed infarinata.

2. Bucherellare la base con i rebbi della forchetta, poi stendere un generoso strato di confettura di pesche.

3. Stendere l’atro panetto con la stessa modalità e ricavare delle striscie per creare la classica griglia, ma potrete sbizzarrirvi a piacimento in una serie i decori.


Risultato finale

Prodotto Utilizzato

Condividi:

Post Popolari

Follow us