Le origini della marmellata

La marmellata ha origini lontanissime e la realtà ,come sempre nei casi le cui origini affondano nel lontanissimo passato, si mescolano alla leggenda.

marmellata-nel-medioevo
marmellata nel medioevo

La marmellata e la regina Maria de Medici

Tra verità e leggenda la storia della regina Maria de Medici che trasferita in Francia si ammalò e le venne diagnosticata una forte carenza vitaminica. Gli uomini del suo esercito furono mandati in Sicilia a recuperare gli agrumi più pregiati , ma poiché il viaggio a cavallo sarebbe stato troppo lungo e gli agrumi si sarebbero deteriorati inevitabilmente, trasformarono le arance in preparazioni concentrate e sulle casse venne scritto “per Maria ammalata” ed in Francia lessero “poir Marie ammalate“ per essere letto “marimalade” e dunque il termine marmellate.

La marmellata e Caterina D’aragona

Altra leggenda narra di un’altra sposa, Caterina d’Aragona, che sposando il re d’ Inghilterra riuscì a superare la lontananza dalla sua amata terra con questa dolce creazione che conservava i profumi ed i sapori della sua terra.

… l’antica Roma, il Medio Evo

Comunque sia, questa preparazione attinge la sua origine nel remoto passato addirittura nella Roma antica, ovviamente con usi e conservazioni diverse, solo nel Medio Evo si rinviene una marmellata prodotta con lo zucchero per ovvi problemi di conservazione ed un metodo simile al nostro attuale.