Agrisicilia

Ingredienti

4 panini da hamburger
200 g ricotta
200 g cavolo cappuccio
4 hamburger di scottona
100 g confettura extra di arance e fragole
30 g semi misti (per insalate)
olio extravergine d’oliva
sale
pepe nero

Condividi questa ricetta!

Quando si pensa ad un panino con burger, subito si pensa alle salse, alle patatine strabordanti, agli stuzzichini e chi più ne ha più ne metta.

Questa ricetta è una rivisitazione del panino burger, con variante dolciastra, poiché in sostituzione delle salse è stata utilizzata la nostra confettura extra di Arance e fragole.

Dal blog della simpaticissima Mastercheffa,

vi presentiamo una sfiziosa ricetta gourmet di un Panino con burger di Scottona farcito con la nostra Confettura extra di arance e fragole,

dove l’incontro tra dolce e salato crea il connubio perfetto ed un equilibrio che dona sapore e creatività per mangiare non il solito burger

Guarda la ricetta completa qui.

Procedimento

1. Per prima cosa, tagliate i panini a metà e tostatene la parte interna, che in questo modo resterà croccante anche con l’aggiunta del condimento.

2. Tagliate finemente il cavolo cappuccio e conditelo con olio extravergine, un pizzico di sale e una manciata di semi misti.

3. Cuocete gli hamburger su una bistecchiera ben calda a fiamma medio-bassa (scegliete voi se gustarli ben cotti o un po’ più rosati).

4. Spalmate uno strato di ricotta sulla parte inferiore del panino e uno di confettura sulla parte superiore.

5. Quando gli hamburger sono cotti, riponeteli sulla base con la ricotta, poi aggiungete un po’ d’insalata di cavolo cappuccio e richiudete con la parte superiore condita con la confettura.

Servite subito: buon appetito, i vostri panini con burger di scottona sono pronti per essere gustati!

Risultato finale

Prodotti Utilizzati

Scelti da noi

  • https://agrisicilia.eu/prodotto/polline-biologico-agrisicilia-vaso-da-120-g/
    Continua a leggere
  • Continua a leggere
  • Continua a leggere

Non perdere nemmeno una promo!

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime offerte,
i rilasci di nuovi prodotti e le iniziative di Agrisicilia?

Iscriviti alla nostra newsletter!