Agrisicilia

Ingredienti

500 g Gamberi (freschi)
1 Uova
2 cucchiaini Marmellata di "Limone di Siracusa I.G.P."
1 mazzetto Prezzemolo
Sale
Peperoncino in polvere
50 g Pangrattato

Per la panatura
50 g Farina
2 Uova
100 g Pangrattato
1 cucchiaio Latte

Per la frittura:
300 ml Olio di semi di arachide

Condividi questa ricetta!

Le polpettine di gamberi, rigorosamente fritte, con un tocco nell’impasto che lascerà i vostri ospiti a bocca aperta: la marmellata di limoni!

Per realizzare la mia ricetta ho scelto la Marmellata di Limone di Siracusa IGP Agrisicilia.

Procedimento

1. Per prima cosa, armatevi di guanti e pulite i gamberi eliminando la testa, il carapace e il midollino nero, poi sciacquateli per bene.

2. Mettete i gamberi nel mixer con un uovo, la marmellata, una presa di sale, un pizzico di peperoncino e una manciata di prezzemolo tritato.

3. Otterrete una poltiglia abbastanza liquida, trasferitela in una ciotola e unite pangrattato q.b. fino a fare asciugare un po’ l’impasto.

4. Coprite con la pellicola e trasferite in frigorifero per 30 minuti per fare rassodare l’impasto.

5. Preparate 3 ciotole: in una mettete la farina, in un’altra le uova sbattute con il latte e nella terza il pangrattato.

6. Ungetevi le mani con un filo d’olio e iniziate a prelevare tanti pezzettini di impasto.

7. Formate le polpette e poi passatele nella farina, nell’uovo e nel pangrattato.

8. Quando avete finito, ripassate le polpette solo nel pangrattato e aggiustatene la forma.

9. Mettete a scaldare abbondante olio di semi di arachide in un padellino e friggete le polpettine per pochi minuti, poi passatele su carta assorbente, completate con un pizzico di sale e servite: buon appetito!

Risultato finale

Prodotti Utilizzati

Scelti da noi

  • Continua a leggere
  • Continua a leggere
  • Continua a leggere

Non perdere nemmeno una promo!

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime offerte,
i rilasci di nuovi prodotti e le iniziative di Agrisicilia?

Iscriviti alla nostra newsletter!